Bologna, 18 ottobre 2017 – La conferma di Aradori e la novità del ritorno in azzurro di Alessandro Gentile.
In occasione della presentazione della prima sfida della nazionale italiano, Il nuovo direttore tecnico, Meo Sacchetti, ha diramato la lista dei convocati per la partita in programma il 24 novembre al PalaRuffini di Torino contro la Romania, per le qualificazioni ai campionati del mondo del 2019.

Tra i 24 selezionati da Sacchetti ci sono infatti anche i giocatori della Virtus Seafredo, Pietro Aradori e Alessandro Gentile, a conferma del loro ottimo inizio di stagione e delle indiscusse qualità dei due alfieri delle vnere.

Intanto la squadra continua nella preparazione della sfida di domenica prossima contro Sassari. Alla Palestra Porelli, ma anche al PalaDozza, Rosselli e compagni faticheranno per essere pronti per il difficile confronto con Sassari, nella quale milita l’ex Marco Spissu.

Contro Sassari inizia infatti un miniciclo di sfida molto impegnative che vedrà la Virtus affrontare poi di nuovo al PalaDozza i campioni d’Italia di Venezia e a seguire andare a Milano in casa dell’Olimpia.
Tre sfide difficili, ma che per risultati e prestazioni diranno qualcosa in più di una Virtus Segafredo che ha iniziato molto bene il campionato ed è reduce da due vittorie consecutive