Bologna, 8 novembre 2017 – Clamorosa decisione in casa Virtus Segafredo, il capitano Guido Rosselli è stato messo fuori squadra.

La  notizia arrivata come un fulmine a ciel sereno, è stata ufficializzata oggi, con un comunicato stampa della stessa Virtus. “La Virtus Pallacanestro Bologna comunica che, a partire dalla data odierna, l'atleta Guido Rosselli non sarà a disposizione dello staff tecnico per le gare di campionato fino a nuova comunicazione”.

Vedremo adesso quelle che saranno le ripercussioni che hanno portato alla drastica decisione della società di sospendere temporaneamente il proprio capitano.

34 anni compiuto nel maggio scorso, Guido Rosselli è alla sua seconda stagione con la maglia delle vnere. Nell’anno scorso con le sue prestazioni (28’ di utilizzo, 4 assist, 6 rimbalzo e 11 punti di media in 47 partite giocate tra campionato, playoff e Coppa Italia) è stato tra gli artefici della grande stagione della Virtus, iniziata con la vittoria della Coppa Italia di serie A2 e conclusa con il ritorno nel massimo campionato dei bianconeri. Quest’anno le statistiche di minutaggi e punti del giocatore nativo di Empoli, sono drasticamente diminuiti con 17.2 minuti giocati, 3 punti, 1.7 assist e 2 di valutazione, anche se la società, riconosciuti i grandi meriti della passata stagione, lo aveva investito dei gradi di capitano delle Vnere.