Cesena, 27 novembre 2017 -  Finisce con la vittoria del Cesena il posticipo del lunedì di Serie B che ha messo a confronto due formazioni in difficoltà.  Il Cesena torna quindi a sorridere dopo oltre un mese facendo suo il posticipo casalingo contro il Brescia. Romagnoli pratici e decisi sin dai primi minuti contro una formazione distratta e senza grinta.

La rete di Gennaro Scognamiglio, di testa su angolo di Laribi, al 25' rompe gli equilibri. Il Brescia accusa il colpo e sparisce dal campo ed è solo grazie a Minelli, provvidenziale in almeno un paio di occasioni, se va al riposo sotto di un solo gol. Alla fine i tre punti vanno al Cesena che lascia la penultima posizione e aggancia Entella e Pro Vercelli a quota 17.  I romagnoli non trovavano  il successo da 4 match (3 pareggi e una sconfitta). Il Brescia, con questa sconfitta  non vince da 4 giornate (FOTO).

IL TABELLINO

CESENA (4-4-1-1): Fulignati; Perticone, Esposito (7' st Rigione), Scognamiglio, Fazzi; Kupisz, Kone, Schiavone, Panico (31' st Donkor); Laribi; Jallow
(39' st Cacia sv). In panchina: Agliardi, Melgrati, Mordini, Moncini, Dalmonte, Maleh, Vita, Sbrissa, Setola. Allenatore: Castori.
BRESCIA (3-5-2): Minelli; Coppolaro, Gastaldello, E. Lancini; Cancellotti (36' st Rivas sv), Bisoli, Martinelli, Di Santantonio (1' st Torregrossa), Furlan;
Caracciolo, Ferrante (1' st Machin). In panchina: Andrenacci, Pelagotti, N. Lancini, Ndoj, Cortesi, Bagadur, Longhi, Bandini, Baya. Allenatore: Marino.
Arbitro: Serra di Torino. Rete: 25' pt Scognamiglio. Note: spettatori 11.238, ammoniti Di Santantonio, angoli 4-4, recuperi 1';4'.

Serie B, risultati e classifica. Rivivi il play by play della partita cliccando qui