Carpi, 14 ottobre 2017 - Il Carpi ritrova la vittoria proprio contro Castori (FOTO), oggi sulla panchina del Cesena, il tecnico che portò i modenesi in serie A. È finita 2 a 1, un successo che la squadra di casa ha costruito nei primi minuti grazie alla doppietta di Jelenic (3' e 14'). 

Il Cesena, assorbito lo choc iniziale (Mbakogu e Jelenic sfiorano anche il 3-0) comincia a giocare e prova a riaprire la gara col diagonale di Kone di poco out, il colpo di testa alto di Dalmonte e il palo esterno colto da Jallow su un tiro cross velenoso. Nella ripresa Colombi deve superarsi in uscita su Dalmonte.

Castori si gioca anche le carte di Vita, Moncini e Panico per alzare il baricentro, ma il Cesena costruisce solo qualche mischia e rischia in contropiede con Carletti che incrocia out. Nel secondo dei 5' di recupero un colpo di testa di Brosco all'indietro beffa Colombi, ma non c'è più tempo per il
pari del Cesena.

Il tabellino

CARPI (3-5-2): Colombi 6; Capela 6, Poli 6, Ligi 6,5; Pachonik 6.5, Jelenic 8 (41'st Brosco 5.5), Sabbione 7.5, Verna 6, Pasciuti 6 (4'st Saric 5.5); Nzola 7 (22'st Carletti 5.5), Mbakogu 6.5. In panchina: Serraiocco, Vitturini, Romano, Giorico, Malcore, Yamga, Anastasio, Belloni, Saber. Allenatore: Calabro 6.5.
CESENA (4-4-1-1): Agliardi 6; Fazzi 5, Rigione 6, Esposito 5.5, Di Noia 6 (35'st Panico sv); Kupisz 5.5 (28'st Moncini 5.5), Kone 6.5, Schiavone 5 (15'st Vita 5.5), Dalmonte 6; Laribi 5.5; Jallow 6.
In panchina: Melgrati, Fulignati, Perticone, Mordini, Eguelfi,
Maleh, Sbrissa, Farabegoli, Setola.
Allenatore: Castori 5.5.
ARBITRO: Pinzani di Empoli 6
RETI: 3' e 14'pt Jelenic, 47'st aut.Brosco.
NOTE: pomeriggio di sole, campo perfetto, spettatori paganti 1757, incasso di 15762,70 euro, abbonati 750, quota di 8119,80. Ammoniti Fazzi, Jelenic, Poli, Di Noia, Carletti, Kone. Angoli 12-2. Recupero: 0'; 5'.

Per rivivere il play by play della partita clicca quiSerie B, risultati e classifica