Cesena, 31 agosto 2017 - Un weekend all’insegna del reggae e delle sonorità originarie della Giamaica, quello che attende gli appassionati di musica che arriveranno a San Mauro Pascoli per la rassegna musicale “Acieloaperto”. Saranno The Wailers, storica band dell’isola caraibica, a esibirsi sabato 2 settembre sul palco di Villa Torlonia nel Parco Poesia Pascoli del paese romagnolo. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati della grande musica internazionale.

Anche dopo la morte di Bob Marley, sopraggiunta nel 1981, la band fondata dal vate del genere giamaicano per antonomasia ha continuato a portare in giro per il globo le sonorità rese celebri da pezzi come “No Woman No Cry”, “Exodus” e “One Love”. Dalla presenza massiccia dei bassi ai testi impegnati, tutti gli elementi del reggae vivranno sul palco grazie al gruppo capitanato dal bassista Aston “Familyman” Barrett, animatore fin dagli esordi, che ha contribuito a fare la storia della musica e a farla conoscere alle nuove generazioni nel corso di una carriera lunga oltre cinquant’anni in cui ha venduto più di duecento milioni di dischi.

Ad accompagnare il musicista sul palco ci saranno il chitarrista Junior Marvin e numerosi componenti del clan Barrett, per una serata che arricchisce il cartellone della quarta edizione del festival organizzato dal Retro Pop Live di Cesena e dal Rock Planet Club di Pinarella di Cervia. Un concerto che ha come obiettivo dichiarato quello di tenere alta la memoria di uno dei più importanti musicisti del Novecento.