Bologna / Ancona / Ascoli / Cesena / Civitanova Marche / Fano / Fermo / Ferrara / Forli / Imola / Macerata / Modena / Pesaro / Ravenna / Reggio Emilia / Rimini / Rovigo

Non sopporta i ragazzi sotto casa: esplode due colpi in aria

Ha sparato due colpi in aria

A Villa Calabra denunciato questa notte un uomo di 56 anni che poi ha inseguito in auto i giovanissimi. Dovrà rispondere di minaccia aggravata ed esplosioni pericolose.

Polizia
Polizia

Cesena, 11 settembre 2012 - Il vociare di quei ragazzini (tutti minorenni) in strada sotto la sua abitazione non lo sopportava più. Per spaventarli addirittura ha imbracciato un fucile sparando due colpi in aria. E davanti al fuggi- fuggi generale (in motorino) dei giovanissimi, ha perseverato inseguendoli in auto fino a San Giorgio dove ha poi smarrito le tracce.

E' accaduto questa notte, poco prima delle 2, a Villa Calabra. L'uomo è stato denunciato dalla polizia per minaccia aggravata, accensioni ed esplosioni pericolose. Quando la polizia lo ha raggiunto a casa, avvertita dal padre di uno dei ragazzini, l'uomo (I.V. 56 anni) non si è nemmeno mostrato stupito. Tranquillamente ha esibito le armi, tutte regolarmente denunciate e dalla camera da letto ha prelevato e consegnato il fucile utilizzato: un monocolpo 'Salvinelli' calibro 32.

Condividi l'articolo
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP