Bologna / Ancona / Ascoli / Cesena / Civitanova Marche / Fano / Fermo / Ferrara / Forli / Imola / Macerata / Modena / Pesaro / Ravenna / Reggio Emilia / Rimini / Rovigo

Spara in giardino per scoprire se il fucile funziona ancora

Attimi di panico

L'84enne è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio e denunciato

Il fucile sequestrato dai carabinieri (Foto Ravaglia)
Il fucile sequestrato dai carabinieri (Foto Ravaglia)

Cesena, 11 settembre 2012 - Pareva lo scenario di una sparatoria e invece, fortunatamente, si trattava di tutt’altro. Un uomo anziano, probabilmente in stato confusionale, è sceso nel giardino del suo condominio armato di uno dei due fucili che deteneva regolarmente e ha esploso un colpo verso il giardino, da distanza ravvicinata. Non certo per colpire qualcuno, ma più verosimilmente solo per provare se il suo fucile funzionava.

Questo però all’inizio nessuno lo sapeva. Tanto meno i vicini, che intorno alle 13.15 di ieri hanno dato l’allarme telefonando al 112 dopo aver sentito il rumore di uno sparo.

L’ottantaquattrenne è stato sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio e poi è stato ricoverato nel reparto di psichiatria dell’ospedale Bufalini. I carabinieri lo hanno denunciato per esplosione di colpi d’arma da fuoco in un contesto abitativo e per omessa custodia delle armi (guarda le foto).

Condividi l'articolo
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP