Cesena 12 maggio 2017 - Saranno i cesenati a scegliere la soluzione da adottare per il mantenimento degli alberi davanti alla biblioteca Malatestiana. Su richiesta dell’Amministrazione comunale, i vincitori del concorso di idee per la riqualificazione delle tre piazze hanno rimodulato il progetto iniziale, mettendo a punto due proposte che saranno presentate ufficialmente nel corso di un incontro pubblico in programma per venerdì prossimo nella biblioteca Malatestiana. Dal giorno successivo tutti i cittadini potranno esprimere la loro preferenza attraverso il sito del comune, con una modalità analoga a quella utilizzata nell’autunno scorso per il voto dei progetti relativi ai quartieri scaturiti da Carta Bianca in previsione del bilancio comunale.

«Dopo la consegna della petizione con oltre 5000 firme per conservare i lecci e le altre piante di piazza Bufalini – spiegano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – e l’approvazione del consiglio comunale di una mozione che affidava a sindaco e giunta il compito di rivedere l’assetto del verde pubblico presente nel progetto vincitore del concorso delle tre piazze, per favorire soluzioni che, nel rispetto dell’impianto architettonico complessivo dell’intervento, garantissero il mantenimento degli alberi attualmente presenti nella piazza. Un impegno in linea con l’orientamento stesso dell’Amministrazione, che ha sempre ribadito di non aver alcuna intenzione di abbattere gli alberi».

L’appuntamento per conoscere i progetti in lizza è fissato per le 18 di venerdì nell’aula magna della biblioteca Malatestiana. Prenderanno la parola i progettisti che illustreranno l’intervento complessivo, focalizzandosi poi sulle due proposte alternative avanzate per lo spazio di piazza Bufalini.

Da sabato, infine, si aprirà la fase del voto on line, a cui potranno partecipare tutti i residenti di Cesena dai 16 anni in su.