Cesenatico, 9 settembre 2017 – Una passeggiata sul lungomare con Keanu Reeves (FOTO). L’attore canadese è stato notato oggi a Cesenatico sul porto canale e in viale Carducci, mentre passeggiava tra le vetrine e si godeva momenti di puro relax. Assieme ad alcuni amici si è fermato a pranzo all’Osteria dei Golosi, il ristorante sul porto canale di proprietà di Flavio Fabbri, dove ha attirato l’attenzione di tutti gli altri ospiti del locale e di centinaia di passanti fra turisti, residenti e commercianti.

Il 53enne attore ha una carriera trentennale ed è noto soprattutto per il ruolo del protagonista Neo nella trilogia ‘Matrix’. Quest’anno Keanu Reeves è stato invitato in qualità di ospite internazionale al Festival di Sanremo, tuttavia l’Italia gli deve piacere tanto, visto che ha scelto la riviera romagnola per trascorrere piacevoli giornate in compagnia e gustare le ricette marinare. Il padrone di casa, il ristoratore romagnolo Flavio Fabbri, racconta l’incontro con la star: «Reeves si è presentato sorridente e in grande forma. Ha salutato e mi ha detto di aver scelto l’Osteria dei Golosi su consiglio di alcuni amici che erano già stati miei ospiti e si sono trovati bene. Ha ordinato alcuni antipasti di pesce, fritture ed altre specialità della nostra cucina. Ci ha confidato di voler trascorrere qualche giorno di vacanza con gli amici ed è stato molto gentile e disponibile con tutti. Si è fatto fotografare, ha prestato il suo volto per dei selfie ed ha pagato regolarmente. Una volta uscito dal locale è stato avvicinato da tantissimi altri fan, con cui si è intrattenuto a lungo sul porto canale. Per noi è una grande soddisfazione, il fatto che degli amici comuni gli abbiano segnalato il mio locale è motivo di orgoglio. Lui ha detto di essersi trovato molto bene e per noi sarebbe bello averlo ancora in nostra compagnia».

L’attore ha fatto visita anche al negozio Firenze Mia di Federico Niccolai e con grande gentilezza si è fatto immortalare in un selfie con la moglie del negoziante Ilaria Marini.

Keanu Reeves a Misano per il MotoGp - e al Museo Benelli di Pesaro