Cesena 17 giugno 2017 – E’ durato un paio di minuti, non di più, la rapina che questa mattina due individui di colore, a volto scoperto, hanno effettuato nell’abitazione di una cinquantenne (in quel momento era sola in casa) in via Tunisi non lontano dal centro. I malviventi sono entrati forzando la porta con una tessera tipo quella del bancomat. La donna stava uscendo dal bagno quando li ha visti. E’ stata spinta nel bagno e chiusa dentro. Mentre uno dei due stava attento che non uscisse, l’altro ha iniziato a girare per la casa e ha arraffato 400 euro dal portafoglio. I due sono poi fuggiti a piedi, sta indagando la polizia. La donna non è rimasta ferita ma è sotto shock.