Civitanova (Macerata), 10 settembre 2017 – È stato rintracciato nel giro di poche ore il conducente dell’auto pirata (una Volkswagen Passat grigia con targa romena) che verso le 7.30 ha travolto un gruppo di ciclisti sulla strada provinciale delle Vergini (FOTO), davanti all’ospedale, ferendone tre, uno dei quali (un 61enne di Civitanova Alta) ricoverato a Torrette in prognosi riservata. È una romena di 26 anni, ballerina in un night della zona, che risulta domiciliata a Porto Sant’Elpidio.

I carabinieri della Compagnia di Civitanova sono risaliti a lei dopo avere acquisito la targa dell’auto dai filmati di una telecamera comunale a Civitanova Alta. L’auto è stata poi trovata parcheggiata davanti a una palazzina di Porto Sant’Elpidio. Quando i militari le si sono presentati a casa, la ragazza ha ammesso le proprie responsabilità e ha detto di essere scappata perché si era impaurita. È stata denunciata a piede libero per lesioni gravi, fuga e omissione di soccorso.