Porto Recanati (Macerata), 13 aprile 2017 – Maxi rissa ieri sera al condominio River Village di Porto Recanati, volano botte e anche estintori tra un gruppo di pakistani, sei o sette, che vivono in tre appartamenti vicini al primo piano del condominio.

La zuffa sarebbe scoppiata per futili motivi, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, corsi sul posto dopo l’allarme lanciato da alcuni condomini.

Il bilancio della rissa è di due feriti, trentenni, entrambi pakistani, che sono stati portati all’ospedale di Civitanova da un’ambulanza della Croce Azzurra di Porto Recanati con ferite e contusioni in tutto il corpo.

All’arrivo dei militari tutti gli altri soggetti si erano già squagliati: ora i carabinieri stanno procedendo all’identificazione di tutti gli individui coinvolti nella rissa per ricostruire la dinamica dei fatti e assumere i provvedimenti del caso.