Civitanova, 31 agosto 2017 - Sorpreso dai carabinieri a spacciare marijuana sul lungomare nord, arrestato un civitanovese di 18 anni.

Il giovane è stato sorpreso nel tardo pomeriggio di ieri dai carabinieri, all’incirca all’altezza dello stabilimento G7, mentre cedeva due grammi di marijuana a un 17enne di Civitanova. Il ragazzo è stato immediatamente bloccato e aveva con sé altri tre grammi di droga già divisi in dosi pronte per lo spaccio e 170 euro in contanti.

I carabinieri hanno proceduto anche alla perquisizione domiciliare e a casa del giovane è stato sequestrato un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Il 18enne è stato arrestato con l’accusa di spaccio aggravato e messo ai domiciliari in attesa della convalida dell’arresto.