Civitanova Marche (Macerata), 19 marzo 2017 - Colpito da un infarto alla stazione di Civitanova, è morto sul colpo un 66enne di Lecce. È successo questa mattina, attorno alle 11. Dramma nel dramma, l’uomo lascia la moglie non vedente (che era con lui in stazione), per la quale era il principale punto di riferimento in una situazione personale piuttosto critica. Subito sono stati allertati i soccorsi, ma i tentativi di rianimare l’uomo da parte del 118 sono stati inutili. Sul posto anche carabinieri e polizia.