Civitanova, 20 marzo 2017 - «Restart Project», la linea di t-shirt creata per raccogliere fondi per i territori terremotati, va avanti. Il progetto è nato all’interno della Toolk Academy di Monte Urano e ha visto al lavoro la civitanovese Francesca Albanesi e Alda Gugashi, di Porto Sant’Elpidio (entrambe hanno frequentato il corso per stilisti calzaturieri della scuola).

In un mese dalla nascita della linea sono state vendute già 70 magliette, con 457 euro consegnati con un bonifico al Comune di Pieve Torina. «Ci farebbe piacere che questi soldi possano aiutare, seppur in piccolo, questo Paese», spiegano, con la vendita delle t-shirt che proseguirà anche nei prossimi mesi, continuando in opere di beneficenza. Per diffondere la e causa, hanno indossato le magliette «Restart Project» già Albertino di Radio Deejay e il comico Giovanni Vernia, mentre prossime promoter saranno Carla Gozzi e Paola Marella, di Real Time. Per saperne di più c’è una pagina Facebook, «Restart Project», e un profilo Instagram, dove si potranno acquistare le t-shirt (prezzo 15 euro).