Porto Recanati (Macerata), 2 dicembre 2017 – In mattinata, i militari in turno del radiomobile, hanno denunciato una donna di 40 anni di origini moldave, residente a Porto Recanati, perché, sorpresa alla guida in stato di ebbrezza, ha rifiutato di sottoporsi all’alcoltest.

Nel pomeriggio del 25 novembre, in via Manzoni a Loreto, alla guida di una Fiat Punto, la donna ha perso il controllo del mezzo, finendo fuori strada. All’invito dei militari di sottoporsi ad accertamento etilometrico, opponeva netto rifiuto, cercando di far credere di essere sobria, ma di fatto barcollando. La donna non riusciva a rimanere in piedi da sola. Tale rifiuto a sottoporsi all’accertamento non ha portato alcun riscontro positivo alla donna, facendo scattare ugualmente la denuncia a piede libero e il ritiro della patente di guida, trasmessa alla prefettura di Ancona per i provvedimenti di competenza, nonché la confisca del mezzo.