Civitanova (Macerata), 9 maggio 2017 – Giampaolo Medei è il nuovo allenatore della Cucine Lube Civitanova.

Fresco dello scudetto vinto nella serie di finale con Trento, il club cuciniero ha messo sotto contratto il tecnico marchigiano, nato a Treia nel 1973, vincitore nella stagione appena conclusa della Coppa Cev con la formazione francese del Tours e attuale secondo allenatore della Nazionale italiana, con cui ha conquistato l’argento alle Olimpiadi di Rio 2016.

Per Medei, chiamato proprio al posto del ct azzurro Gianlorenzo Blengini, che si concentrerà solo sull’Italvolley, si tratta di un vero e proprio ritorno a casa: dopo aver mosso, infatti, i primi passi nel settore giovanile della Lube Volley dal 1994 al 2001 (vincendo il tricolore di Junior League nel 2000), siede come secondo allenatore sulla panchina della prima squadra biancorossa dal 2001 al 2006 conquistando 1 Scudetto, 1 Coppa Italia, 1 Champions League e 2 Coppa Cev.

Dunque, a distanza di 11 anni, Medei ritrova la Lube, stavolta con l’incarico di primo allenatore della formazione appena laureatasi tricolore. Negli anni successivi alla prima avventura Lube, Medei conquista un campionato e una Coppa Italia di A2 come secondo allenatore alla Sparkling Milano (2007), poi la prima esperienza da capo allenatore in Serie A per due stagioni a Latina (2009-2011), prima di sedere sulla panchina di Modena come vice di Daniele Bagnoli (2011-2012).

Nella stagione successiva si trasferisce in Francia dove guida per due anni il Narbonne Volley e per altri due il Beauvais nel massimo campionato transalpino. Infine l’ultima stagione vissuta con il Tours VB, uno dei top team francesi, con cui ha conquistato la Coppa Cev nella finale proprio contro la Diatec Trentino.