Civitanova, 20 giugno 2017 - E’ iniziata ieri con una fila all’Eurosuole Forum la campagna abbonamenti della Lube per la nuova stagione agonistica dei campioni d’Italia. L’ultimo caldo sole di primavera non ha spaventato gli appassionati biancorossi, il bilancio della prima giornata di apertura del botteghino è confortante grazie a quasi 100 tessere vendute.

C’è chi ha sottoscritto l’abbonamento da casa o dall’ufficio: ha debuttato il nuovo partner del Club per la biglietteria online - cioè la società Bookingshow - che curerà d’ora in avanti la vendita su internet tramite il sito dedicato www.lubevolley.bookingshow.com. I vecchi abbonati hanno tempo fino a sabato 1° luglio per esercitare il diritto di prelazione; dal 3 luglio i posti non confermati saranno rimessi in vendita. I posti liberi sono già sul mercato! Porte aperte al palasport di Civitanova tutti i giorni (esclusa la domenica) dalle 17 alle 19.30. I prezzi degli abbonamenti vanno dagli 800 euro di quello «Vip» ai 400 euro del Premium (tribuna centrale), fino ai 150 euro delle gradinate. Ci sono riduzioni per gli under 18 e gli over 65. Inoltre, i tesserati del club «Lube nel cuore» hanno la possibilità di sottoscrivere un abbonamento al costo di soli 110 euro.

E, a proposito dei «predators» (foto), è finita con un secondo posto la spedizione in Calabria per la terza edizione del torneo di beach volley fra tifoserie di SuperLega. Appuntamento organizzato dai sostenitori della Tonno Callipo Vibo Valentia e al quale hanno partecipato – oltre ai locali e alla squadra di «Lube nel cuore» – i sostenitori di Piacenza, Molfetta, Sora e Verona. I biancorossi, campioni uscenti, sono stati superati in finale dai «Fedelissimi» della Pallavolo Molfetta, i quali escono così mestamente di scena da questa manifestazione, dal momento che la società pugliese ha deciso di non iscriversi al prossimo campionato di serie A, sia per problemi di capienza del palasport sia per questioni economiche.

Infine, il capitolo dei nazionali. L’Italia di Medei, Candellaro, Randazzo (e degli ex Blengini e Pesaresi) è fuori dalla Final six di World League. Gli azzurri, pertanto, si raduneranno di nuovo dal 3 luglio, a Cavalese, per preparare con una serie di collegiali gli Europei 2017, in programma dal 24 agosto al 3 settembre in Polonia. Alla Final six, dal 4 all’8 luglio in Brasile, saranno in gara i carioca, la Francia di Grebennikov, gli Usa di Christenson e Sander, la Serbia di Stankovic, la Russia e il Canada.