Civitanova Marche, 7 maggio 2017 - La Lube conquista il poker tricolore. Per i cucinieri arriva il quarto titolo di campione d’Italia. In pratica, ogni volta che la squadra biancorossa è arrivata in finale ha poi conquistato lo scudetto.

In precedenza, il Club ha disputato tre serie di finale prima di questa e, precisamente, nel 2006 contro Treviso (vittoria in 5 gare con il trionfo a Pesaro di fronte a 12mila spettatori), nel 2012 proprio contro Trento (vittoria nel V-Day a Milano) e, infine, nel 2014 contro Perugia (vittoria in 4 gare con festeggiamenti conclusivi al PalaEvangelisti).

Il primo titolo porta la firma del tecnico Fefè De Giorgi, gli altri due – i più recenti – quella di coach Alberto Giuliani. Rispetto alla formazione di tre anni fa sono ancora qui, pronti ad alzare di nuovo il trofeo con la maglia della Lube, soltanto due giocatori: il capitano Dragan Stankovic e lo schiacciatore Jiri Kovar. Il resto della squadra è cambiato.