Jesi (Ancona), 2 ottobre 2017 - Colpo notturno al caffè Europa, bottino di oltre 1.500 euro ma i malviventi lasciano un’impronta sulla slot forzata e svaligiata che potrebbe incastrali. Tra le 4 e le 5 di questa mattina sono riusciti a entrare nel noto locale, smontando le inferiate e forzando un finestra laterale dopo esserci infiltrati ne cortile condominiale.

Una volta dentro sono andati dritti alla cassa dove hanno trovato 1.400 euro e con un arnese da scasso forzato la slot machine accanto al bancone. In questo caso è difficile quantificare quanto denaro sia stato portato via. Ma sulla slot i carabinieri, che hanno subito attivato le indagini, avrebbero rilevato un’impronta che potrebbe risalire alla banda di malviventi. Al vaglio degli inquirenti anche le immagini della videosorveglianza. Un colpo ben studiato. E’ la prima volta che il caffè jesino poco distante dai giardini pubblici viene preso di mira.