Cupramontana (Ancona), 12 ottobre 2017 - Foto e messaggi inquietanti e una ‘M’ incisa come con un taglierino su una mano: sono arrivati al telefonino di Mariya, la ragazza di 19 anni scomparsa nel nulla domenica pomeriggio a Cupramontana. Messaggi arrivati ieri sera durante la trasmissione ‘Chi l’ha visto’ in diretta da Cupramontana su cui stanno facendo luce i carabinieri.

Ma intanto stanno per ripartire le ricerche con i cani molecolari nelle campagne di Cupramontana. I carabinieri insieme alla protezione civile stanno in questo minuti organizzando una nuova battuta dopoché martedì alle 17, i cani molecolari hanno fiutato tracce di Mariya fino al consorzio agrario l’altezza all’incrocio tra via Ridolfi e via Leopardi. Poi più nulla.

Ma ora potrebbero esserci nuovi indizi per questo stanno scattando le nuove ricerche. l’ultimo messaggio della dolce Mariya al fidanzato Francesco Guerra che le chiedeva domenica di andare da lei preoccupato per le incertezze della 19enne sul percorso universitario o lavorativo da intraprendere.  

AGGIORNAMENTO La giovane è stata trovata morta