Bologna, 6 dicembre 2017 – “Sarà un ponte dell’Immacolata turbolento dal punto di vista del meteo”. Alessandro Donati dell’Agenzia regionale per la Protezione, l’Ambiente e l’Energia dell’Emilia Romagna (Arpae) avverte: “È in arrivo una nuova ondata di gelo che interesserà tutta la regione”. Secondo le previsioni, sarà sabato 9 dicembre la giornata più fredda. “Il tempo comincerà a peggiorare nella serata di domani – spiega il meteorologo -, che comunque nel complesso sarà abbastanza discreta”.

Previsioni meteo, blitz polare sul Ponte dell'Immacolata. Sorpresa neve da lunedì?

Donati, cosa dobbiamo attenderci per l’8 dicembre, invece?
“Venerdì sarà una giornata grigia e decisamente ventosa. Pioverà sulla dorsale appenninica, e qualche goccia cadrà anche sulla pianura centro-orientale. La neve? Sopra i 1.400 metri. Per il resto, quelle dell’8 dicembre, saranno ore caratterizzate da venti intensi da sud-ovest, di libeccio. In Romagna si verificherà il fenomeno del garbino, un vento che, scendendo dall’Appennino, comprime l’aria e determina l’innalzamento delle temperature”.

A proposito di temperature, che giornata sarà venerdì?
“Da un punto di vista termico la regione sarà divisa a metà. Sui settori occidentali (Piacentino, Parmense e Reggiano) le massime saranno basse, con valori intorno ai 5 gradi. Di converso le minime si attesteranno sui 3 gradi. In Romagna le minime toccheranno i 10 gradi e le massime i 15”.

Ponte dell'Immacolata 2017, ecco cosa fare a Bologna

Che tempo farà sabato?
“È attesa una nuova ondata di freddo. Aria artica piomberà sull’Europa e sul bacino del Mediterraneo producendo un nuovo brusco calo delle temperature in Emilia Romagna. Le minime andranno sotto zero in aperta campagna e toccheranno zero gradi nei capoluoghi. Le massime, soprattutto tra il Bolognese e la Romagna, non dovrebbero superare i 2 gradi. Tra Modena, Bologna e i settori romagnoli si potrebbe vedere qualche fiocco di neve ‘coreografico’ nella prima parte della giornata: pochissimi centimetri, stando ai modelli matematici, tanto che non si dovrebbero creare accumuli al suolo. Il pomeriggio, poi, tornerà il sole”.

Domenica quindi sarà una bella giornata?
“Splendida ma fredda: cielo terso e sole ovunque. Le temperature del primo mattino saranno sotto zero, mentre le massime toccheranno a malapena i 5 gradi”.