Jesi (Ancona), 9 ottobre 2017 - Ancora un camper incastrato nel sottopasso di via Marconi dove a marzo scorso un mezzo analogo, colpendo il ponte, si era letteralmente spaccato a metà. L’incidente ieri sera alle 19,30 quando i vigili del fuoco del distaccamento jesino sono intervenuti per soccorrere il camperista illeso, ma rimasto incastrato col proprio mezzo nel sottopassaggio.

Il camper è stato prontamente rimosso dalla squadra dei vigili del fuoco ed è stato necessario chiudere la strada in uscita ed entrata in città per circa mezz’ora. Il tempo necessario alle operazioni di rimozione dallo stretto sottopasso ferroviario, inevitabili i disagi alla circolazione deviata comunque sulle vie del Verziere e Mazzoleni.