Fano, 15 ottobre 2016 - Finisce in parità (1-1) il derby marchigiano tra Fano e Ancona. Al gol segnato al 40' del primo tempo da Masini con una inzuccata da due passi per i granata, ha risposto la rete di Ndiaye al 19' della ripresa per i dorici. Ndiaye era appena entrato da circa 4 minuti, quando su una palla in profondità in area fanese è riuscito ad anticipare difensore e portiere.

L'Ancona ha anche colpito due traverse in successione (al 37' e al 39') nel primo tempo (, entrambe con uno sfortunato De Silvestro. L'alma Juve Fano invece ha protestato a lungo per un atterramento in area di Masini (33') con l'arbitro che ha ammonito l'attaccante per simulazione. Pareggio tutto sommato giusto, anche se l'Ancona nei 90' è sembrato avere qualche marcia in più.