Fano (Pesaro e Urbino) 31 agosto 2017 – Qual è la vera ricetta, quella tradizionale, del brodetto fanese? Questa è la domanda da un milione di dollari per rispondere alla quale il Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce, lancia quest’anno la seconda edizione di “EL BRUDET DE CASA – premio BCC Fano”, disfida culinaria tra cuochi non professionisti.

Non possiamo, infatti, dimenticare che la tradizione del brodetto fa parte della storia di Fano, delle abitudini, della cultura cittadina e dei suoi abitanti tanto quanto le mura, le chiese e le antiche vestigia. Perché l’enogastronomia è un carattere culturale molto forte e, insieme alle altre cose, può spesso farsi ambasciatrice del territorio in modi inaspettati…

Vinta lo scorso anno dal fanese Luca Travaglini, “El Brudet de casa – premio BCC Fano” è una disfida verace e tutta cittadina che vedrà quattro coraggiosi fanesi cucinare in diretta sul palco centrale della manifestazione venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 settembre prossimi finché…non ne rimarrà soltanto uno! A presiedere la giuria tecnica, formata da giornalisti locali, saranno i componenti dell’Accademia della Cucina Italiana che dovranno valutare non soltanto il gusto e la presentazione dei singoli piatti, ma anche la loro coerenza con la tradizione locale. A condurre, invece, il vulcanico Fede di Radio2, al secolo Federico Quaranta, storico conduttore della trasmissione Decanter e da anni amico del Festival.