Marotta, 15 luglio 2017 - Questa sera (sabato 15 luglio) acrobati, clown, giocolieri, maghi e ventriloqui saranno i grandi protagonisti delle piazze e del lungomare di Marotta. La cittadina balneare ospita la prima edizione di “Festivalle”, festival dell’arte di strada, organizzato dall’amministrazione comunale di Mondolfo con la direzione di Giuseppe Nuciari. Il via degli spettacoli alle 21, con sette dei più bravi interpreti italiani di queste forme artistiche che trasformeranno le principali vie di Marotta in un grande palcoscenico sotto le stelle. “Festivalle” è un progetto che si pone l’obiettivo di coinvolgere nel prossimo futuro tutti gli altri comuni della valle del Cesano, coi quali l’amministrazione mondolfese ha avviato una serie di incontri nell'ottica di una promozione turistico-culturale che abbracci il territorio fino alle pendici dell'Appennino. “E’ una sfida quella di Festivalle – sottolinea l’assessore al turismo, Davide Caporaletti –, che per la nostra città rappresenta un'assoluta novità. La magia di assistere dal vivo alle performance di artisti di strada di fama nazionale è sicuramente suggestiva e il nostro auspicio è che a partire dalla prossima estate questa kermesse possa diventare un appuntamento caratterizzante tutta la nostra bellissima vallata”. Il programma. Ai giardini Faà di Bruno dalle 22 a mezzanotte e mezza si esibisce Riccardo Strano (circo teatro). Sul lungomare Cristoforo Colombo dalle 21,30 alle 23,30 Jump_It (acrobatica con fuoco). In piazza Dell'Unificazione dalle 21 alle 23 Giulio Lanzafame (giocoleria su corda molle) e dalle 21,45 a mezzanotte Nicola Pesaresi (ventriloquo). In viale Carducci dalle 21,30 alle 23 Giorgio Bertolotti (clownerie-giocoleria su monociclo); dalle 22,15 alle 23,30 Mago per Svago (magia e giocoleria); e dalle 22,45 a mezzanotte Gambe in Spalla Teatro (bolle).