Mondavio, 13 giugno 2017 - Dopo il successo riscosso nel weekend scorso dalla kermesse ‘Festival dei sapori e dell’artigianato – speciale cucine dal mondo’, i riflettori della ricca estate di eventi programmata dall’assessorato al turismo di Mondavio in sinergia con le associazioni del territorio sono già puntati su un altro evento di spessore: il festival itinerante ‘Ville & Castella’, che sabato prossimo farà tappa al Chiostro di San Francesco (in piazza Matteotti) con una doppia proposta: alle 18,30 la conversazione con il filosofo Diego Fusaro e alle 21,45 il concerto del ‘Pagnini Davide Trio’. Sette giorni più tardi (sabato 24 giugno, ndr), poi, sarà la volta dell’iniziativa ‘La notte romantica in uno dei Borghi più Belli d’Italia’ che animerà in modo altamente suggestivo il centro storico della cittadina rinascimentale. A seguire, giovedì 29 alle 20,30 il Chiostro ospiterà il concerto degli allievi della scuola di musica ‘Peroni’ di San Michele al Fiume.

Il mese di luglio, densissimo di proposte, si aprirà con la manifestazione ‘Sapori e Musica’ che si svolgerà sabato 1 e domenica 2 (a partire dalle 18) al campo sportivo del capoluogo. L’organizzazione è della associazione Anstel del Cesano. Venerdì 7 luglio alle 21,15 in piazza Della Rovere spettacolo teatrale della compagnia ‘I Mazzamurei’ dal titolo ‘La storia fantastica di Pasquale Tartaglia’; e sabato 8 e domenica 9, agli impianti sportivi di San Michele, la ‘Festa della Patata’ promossa dall’associazione ‘Occhiomente’. Appena il giorno dopo, lunedì 10 luglio, alle 21,15, al Chiostro andrà in scena uno spettacolo del laboratorio teatrale ‘Conoscendo’ intitolato ‘Casa Rossini’ e giovedì 13, al teatro Apollo, sarà la volta del concerto ‘Canzone ed arie’ della scuola ‘Dante Alighieri’. Nelle giornate successive tante altre proposte, fino ad arrivare alla manifestazione clou dell’estate mondaviese: la rievocazione storica ‘Caccia al cinghiale', che dal 12 al 15 agosto vivrà la sua 58esima edizione.

Il programma completo sul sito istituzionale del Comune.