Fano (Pesaro e Urbino) 11 agosto 2017 - Per i vigili del fuoco accorsi immediatamente a spegnerlo, è dovuto probabilmente a un guasto elettrico l'incendio che ieri sera intorno alle 22.10 al porto ha distrutto la parte anteriore di una autovettura. Era parcheggiata in via Nazario Sauro la Oper corsa bianca, vecchio tipo, alimentata a benzina e di proprietà di una ragazza di Cartoceto. Fortunatamente le fiamme sono rimaste circoscritte al cofano, non andando a procurare neppure un danno all'auto, una Opel Mokka X,  parcheggiataproprio davanti a quella che ha preso fuoco, che non è stata assolutamente lambita dalle fiamme. Sul posto oltre ai pompieri anche la polizia locale.