Fano (Pesaro e Urbino) 14 febbraio 2018 - Due incidenti con feriti ieri pomeriggio lungo la interquartieri che, a causa del secondo, è stata persino chiusa al traffico per diverse ore in via Aldo Moro, quella alle spalle delle Terrazze e del Parco delle Rose, in zona Trave.

Ha fatto tutto da solo, per cause ancora al vaglio della Polizia Municipale, l'autotreno il cui rimorchio si è ribaltato intorno alla 15.45 lungo la strada di collegamento tra la rotatoria di via Trave e quella alle spalle di Verde Vitali. Si presume un guasto tecnico al rimorchio. Nel rovesciarsi il rimorchio ha trascinato con sé la motrice che è rimasta in bilico sulle strisce pedonali dietro alle Terrazze. Illeso il conducente. Peggio è andata alla 73enne a bordo della Fiat Punto che transitava nel lato opposto, al momento in cui il camion si è ribaltato. Non ha fatto in tempo a frenare andando a schiantarsi contro il rimorchio. Trasportata al Pronto soccorso di Pesaro, cosciente e vigile.

Il primo crash è avvenuto invece alla rotatoria all'incrocio tra via IV Novembre e via Pertini. Una Peugeot condotta da una donna di 50 anni proveniente da Sant'Orso non ha rispettato lo stop andando a colpire nel lato destro una Bmw in transito nella rotatoria. Per l'urto la Bmw è stata sbalzata sull'aiuola dove ha terminato la sua corsa abbattendo il palo della segnaletica stradale. Ferito il 22enne alla guida, trasportato all'ospedale di Fano per accertamenti. Spaventata la donna che non ha avuto bisogno dell'intervento dei sanitari del 118.