Fano (Pesaro e Urbino), 11 gennaio 2018 - E' tempo di elezioni politiche e assieme alla ricerca dei candidati da mettere in lista parte la corsa ad un posto al seggio elettorale. Si vota il 4 marzo 2018 e così il Comune mette a conoscenza dei cittadini le modalità per diventare scrutatori.

“In considerazione dell’attuale crisi economica che investe il nostro Paese – si legge in una nota dell'Ufficio STampa del Comune di Fano  – ed al fine di fornire, quindi, un’opportunità ai cittadini fanesi disoccupati, inoccupati e studenti non lavoratori che siano iscritti all’albo degli scrutatori, la Commissione Elettorale Comunale ha deciso di adottare i criteri di nomina degli scrutatori già utilizzati in occasioni delle scorse elezioni referendarie.

In particolare la Commissione Elettorale ha ribadito che il 50% degli scrutatori effettivi più supplenti sarà nominato tramite sorteggio tra coloro che, già iscritti all’albo degli scrutatori, si trovino nella condizione di disoccupazione o inoccupazione (risultante dall’iscrizione al Centro per l’Impiego), o siano studenti non lavoratore”.

Il restante 50% degli scrutatori effettivi, più supplenti, sarà nominato dalla Commissione stessa al fine di garantire la presenza di un’adeguata professionalità nei singoli seggi elettorali, fermo restando che, anche in questo caso, coloro che saranno individuati direttamente, oltre ad essere iscritti all’albo degli scrutatori, dovranno trovarsi nello stato di disoccupati, inoccupati, non occupati, studenti non lavoratori.

Pertanto, tutti coloro che, già iscritti all’albo degli scrutatori, si trovino nelle citate condizioni, per poter partecipare al sorteggio dovranno presentare un’apposita domanda all’Ufficio Elettorale del Comune di Fano entro le ore 13 del 29 gennaio utilizzando l’apposita modulistica scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Fano o disponibile direttamente all’Ufficio Elettorale.

Sarà poi cura dell’Ufficio Elettorale procedere alla verifica delle domande presentate prima che la Commissione Elettorale si riunisca per il sorteggio e per la nomina degli scrutatori. La Commissione Elettorale Comunale si riunirà in seduta pubblica per il sorteggio e la nomina dell’elenco degli scrutatori in un giorno compreso tra il 7 ed il 12 Febbraio. La data precisa sarà resa nota due giorni prima.