Fano, 9 agosto 17 – Rapina alla Banca di Credito Cooperativo di Fano, agenzia 5 di Viale Italia. Erano le 9.50 quando un uomo sulla sessantina, a volto scoperto, con una t-shirt azzurra e delle scarpe bianche, è entrato nell’agenda di credito non celando il volto alle telecamere che sorvegliano l’ingresso (FOTO).

Una volta entrato l’uomo non ha pronunciato tante parole, ma ha impugnato la pistola che fino a quel momento aveva tenuto nascosta e si è fatto consegnare il denaro dai cassieri. In quel momento in banca c’erano diverse persone. Poi è scappato verso la nuova strada interquartieri.

Alcuni testimoni parlano di un’auto con alcune donne, zingare, che poco prima sostavano li davanti furtivamente. Complici? Su questo indagano carabinieri e polizia. Ancora da quantificare la cifra del bottino.