Fano (Pesaro e Urbino), 30 aprile 2015 - Nel pomeriggio di martedì scorso la polizia di Urbino ha arrestato a Fano un uomo e una donna per spaccio di droga.

Si tratta di due ventisettenni albanesi, entrambi incensurati e privi di permesso di soggiorno. Gli agenti, insospettiti dal viavai a casa della coppia, hanno perquisito l’alloggio e i due, trovando 77,5 grammi di cocaina, in parte già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e la somma di 780 euro, provento dell’attività di spaccio.

Il Gip del Tribunale di Pesaro, dopo il rito direttissimo tenutosi stamattina, ha disposto nei confronti della coppia la misura cautelare degli arresti domiciliari da scontare nel loro domicilio a Fano.