Fano, 13 marzo 2017 – I commercainti vanno per musei. Sono stati oltre 100 i professionisti che, domenica 12 marzo, hanno partecipato alla visita guidata attraverso i luoghi di cultura della città. L’iniziativa coordinata dalla Proloco di Fano, ha visto due gruppi di lavoro distinti. Il primo, seguito dalla guida Manuela Palmucci, ha accompagnato i rappresentanti di oltre 30 attività commerciali, mentre il secondo dal vicepresidente della Proloco Luca Fabbri, che ha seguito il gruppo degli operatori balneari composto da circa 25 stabilimenti.

Il tour si è snodato attraverso gli scavi archeologici della Memo, la pinacoteca San Domenico, gli scavi archeologici di Sant’Agostino, il suo convento e la sala capitolare, oggi sede dell’Archeoclub, l’Arco d’Augusto con il museo della Flaminia, Piazza XX Settembre, le Tombe Malatestiane per chiudere con San Pietro in Valle. Circa 3 ore di vista in una splendida giornata tra sole e cultura.

"Ringrazio da parte di tutta la Proloco – ha commentato il presidente Etienn Lucarelli - le 2 guide che si sono rese disponibili per questa giornata, l’ArcheoClub, la Fondazione Carifano, l’assessore Samuele Mascarin e la Memo Montanari per averci dato la loro fattiva collaborazione ed aver quindi permesso la giornata. Un ringraziamento anche alle associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti, per aver alla fine capito ed appoggiato il progetto. Un ringraziamento speciale va comunque all’associazione Oasi Confartigianato che, dal primo momento, ha creduto nell’idea ed al valore aggiunto dell’iniziativa e grazie alla quale è arrivata una forte adesione degli stabilimenti balneari".

Tra i presenti anche l’Assessore a Turismo e Cultura Stefano Marchegiani che ha espresso un plauso all’iniziativa ricordando l’importanza di conoscere le propria città in modo da dare informazioni adeguate a chi ne ha bisogno. Dopo questo primo incontro ci saranno altri appuntamenti: il prossimo è in programma per giovedì 16 marzo alle 9 presso l’ufficio turismo di viale Cesare Battisti. Per prenotare è necessario inviare una mail a info@turismofano.com.