Fano (Pesaro e Urbino) 11 aprile 2017 - E' la 16enne pesarese Aurora Gambini La Bella d’Italia delle Nevi Regione Marche 2017. Sabato sera, infatti, nella splendida cornice dell’O’Fish Pala J alla Marina dei Cesari di Fano si è svolta la finale regionale del concorso nazionale alla quale hanno partecipato le 19 ragazze che si sono conquistate le fasce marchigiane nelle tappe del tour invernale svoltosi da ottobre a marzo sempre all’O’Fish. Le aspiranti reginette di bellezza hanno sfilato davanti ad un’attenta giuria, in abito da sera, short jeans e costume da bagno dando prova di padronanza della passerella e di sicurezza acquisita nel percorso fatto. Ne sono state selezionate in tutto 10 di ragazze, che partiranno il 22 aprile per la finale nazionale che si terrà sui monti della Sila in Calabria. A rappresentare la nostra regione: Giulia Santini, Anna Bajaktari, Chiara Canapini, Giulia D’Amore, Sofia Gambini, Micaela Fratepietro, Valentina Palumbo, Fiorentina Turcea, Giada Giordano, capitanate dalla vincitrice Aurora Gambini.

Aurora Gambini

La finale, presentata dal’attore fanese Nicola Anselmi, è stata preceduta da una sfilata di abbigliamento moda uomo donna firmata Drh Fashion in collaborazione con La Fenice Parrucchieri di Lucrezia che hanno curato le acconciature e il make up delle modelle, Belle d’Italia titolate: Valeria Moli, Martina Olivetti, Federica Rossi, Rodica Moli, Elisabetta Pierpaoli, Sofia Guidi, Nicol Wasik. Presente anche Chiara Mancini La Bella d’Italia 2016 e per la linea uomo Giammarco Damignani, Simon Malvon, Arlin Bajaktari.

Momenti di spettacolo e danza con le allieve della scuola Asd Dancing Time di Valentina Berloni hanno alternato le varie uscite in un Pala J gremito di pubblico fino alla proclamazione della vincitrice .
Dopo la finale nazionale La bella d’Italia ripartirà a maggio con il tour estivo che terminerà a fine agosto e partenza i primi di Settembre per la finale nazionale. Info e iscrizioni gratuite (età 14-27 residenti nelle Marche) tramite la pagina facebook La bella d’Italia Marche o contattando l’agente regionale Francesca Cecchini al 333 2047458