Porto San Giorgio (Fermo) 18 dicembre 2017 - Tragedia a Porto San Giorgio, dove un bambino di due anni, è morto nella propria abitazione. A un primo esame, la causa della morte sarebbero delle complicanze in conseguenza dell’influenza.

Ad allertare i soccorsi, questa mattina poco dopo le 11, sono stati i genitori del piccolo, a seguito delle difficoltà respiratorie del bimbo. Sul posto è subito intervenuto il personale medico e sanitario del 118 e della Croce Azzurra di Porto San Giorgio, che ha prontamente allertato l’elisoccorso dall’ospedale pediatrico Salesi di Ancona.

Giunti sul luogo, però, i medici si sono resi conto che le condizioni del bambino erano disperate: il suo cuoricino non batteva già più. A nulla è valso ogni tentativo di rianimare il piccolo di cui è stato dichiarato il decesso. La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Fermo. Solo a seguito degli accertamenti medico legali, potrà essere diagnostica la causa di morte.