Sant'Elpidio a Mare (Fermo), 23 dicembre 2017 - Un 18enne, residente a Casette d'Ete, è stato arrestato la notte scorsa in flagrante dai carabinieri di Sant'Elpidio a Mare perché trovato in possesso di oltre mezzo chilo (520 grammi per la precisione) di sostanza stupefacente del tipo hashisc. 

L'operazione è scattata ieri sera, intorno alle 23, nel corso di specifici controlli che i militari stanno portando avanti da tempo per contrastare il fenomeno del traffico illecito di sostanze stupefacenti che, purtroppo, trova nella frazione di Casette d'Ete un favorevole punto di smistamento.  

Da accertamenti e controlli condotti sul giovane (già attenzionato dalle forze dell'ordine) e dalla successiva perquisizione del suo domicilio, i militari hanno rinvenuto, ben nascosto nella cameretta del ragazzo, il panetto di hascisc. Immediato è scattato l'arresto nei confronti del 18enne che è stato tradotto nel carcere di Fermo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria fermana.