Porto Sant'Elpidio (Fermo), 19 aprile 2017 - Tre le vetture coinvolte in un incidente avvenuto questa mattina, intorno alle 10, lungo l'A14, all'uscita dell'area dell'autogrill Chienti Ovest: due auto e un furgoncino. Ad avere la peggio è stata la conducente della Fiat Panda per la quale, dopo essere stata soccorsa dal personale del 118, è stato disposto il trasferimento in eliambulanza al Torrette di Ancona. I conducenti dell'altra auto e del furgoncino, invece, hanno rifiutato i soccorsi.

Secondo una prima ricostruzione, per cause da accertare, le due auto si sarebbero scontrate, coinvolgendo nel sinistro anche il furgone che stava sopraggiungendo nella stessa direzione sud.

Sul posto sono arrivati l'automedica di Sant'Elpidio a Mare, la Croce Verde di Civitanova Marche e quella di Porto Sant'Elpidio, la pattuglia della polizia autostradale, i vigili del fuoco di Civitanova Marche. 

L'eliambulanza è stata fatta atterrare sulla corsia dell'A14 ma poi si è spostata al punto di raccolta, all'uscita dell'A14, di Porto Sant'Elpidio, nei pressi della Loriblu: qui, la paziente, una signora di circa 50 anni, che aveva riportato delle lesioni in seguito all'impatto dei due veicoli, è stata subito caricata e portata al Pronto Soccorso dell'ospedale regionale.

Il traffico sull'A14 è stato momentaneamente sospeso solo il tempo di far atterrare l'elicottero, dopodiché la situazione è tornata alla normalità.