Fermo, 9 settembre 2017 - Stava transitando sulla strada Lungotenna, quando, per cause ancora in corso d’accertamento, ha perso il controllo dell’auto e si è ribaltata, finendo fuori strada.

E’ accaduto nella notte appena trascorsa e a fare le spese del terribile incidente è stata L.C., una 24enne di Sant’Angelo in Pontano originaria della Romania.

La ragazza viaggiava su una Hyundai Jazz ed era diretta verso la costa. Probabilmente l’asfalto viscido l’ha fatta sbandare in curva, fino a farla cappottare. Nonostante l’impressionante dinamica, la giovane, sola nell’auto, è riuscita a uscire dall’abitacolo e a chiedere aiuto.

Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118, che, dopo le prime cure, hanno trasportato la 24enne al pronto soccorso di Fermo. Qui i medici le hanno riscontrato un trauma cranico e contusioni in diverse parti del corpo.

La ragazza è stata tenuta in osservazione, ma non corre pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri di Porto Sant’Elpidio.