Monte Urano (Fermo) 6 novembre 2017 – Hanno utilizzato due trattori precedentemente rubati, bloccato la strada e sradicato due colonnine del self service al distributore Is di Monte Urano (foto). Mentre stavano mettendo mano alla terza, sono stati messi in fuga dal gestore.

E’ andata così, nella notte appena trascorsa, quando intorno alle 3.30 una banda di balordi ha agito indisturbata creando ingenti danni al distributore Is lungo la provinciale Faleriense. I ladri hanno rubato due trattori (di cui uno con pala meccanica applicata) da una vicina azienda agricola. Hanno poi bloccato la provinciale in ambo le direzioni di marcia per Monte Urano, con materiale in ferro e bancali in legno.

URANOGC_26582843_081234

A questo punto la banda è entrata in azione al distributore dove in breve hanno sradicato due colonnine del self. Nel momento in cui stavano agendo sulla terza, però, sul posto si è portato il gestore dell’attività (svegliato dal sistema d’allarme e residente a circa duecento metri dal distributore) alla vista del quale i balordi sono scappati a piedi.

Difficile quantificare il contenuto delle cassaforti, dal momento in cui i soldi dell’incasso erano stati prelevati dal gestore intorno alle 19. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia del commissariato di Fermo ed i carabinieri che hanno subito avviato le indagini del caso.