Porto Sant’Elpidio (Fermo), 7 ottobre 2017 – Un giovane alla guida di un’auto è stato bloccato dopo un inseguimento dalla polizia del commissariato di Fermo, che ha poi disposto il trasferimento del ragazzo – risultato in stato di ebrezza alcolica – presso gli uffici del commissariato per gli accertamenti di rito. Tutto è iniziato intorno alle 8.30 in prossimità di Largo Saragat a Porto Sant’Elpidio, dove gli agenti stavano svolgendo i normali controlli sul territorio volti alla contrasto della criminalità.

E’ in questo contesto che, alla vista degli agenti, non è sfuggito il passaggio di una Volkswagen Golf, che viaggiava a velocità sostenuta verso sud. Da qui ha preso origine l’inseguimento dell’auto da parte degli agenti che è proseguito verso sud fino a Lido Tre Archi. Nonostante l’auto inseguita si sia dileguata nel traffico della statale Adriatica, gli agenti hanno proseguito le ricerche. L’auto – con a bordo il ragazzo risultato un nome già noto alle forze dell’ordine e ubriaco – è stata intercettata in via Gerardi a Lido Tre Archi. Gli agenti hanno quindi bloccato il conducente della Golf, che è stato trasferito al commissariato di Fermo per i dovuti controlli.