Notizie Ferrara
 TV   FOTO E VIDEO BLOG SERVIZI LAVORO ANNUNCI CASA
OPERAZIONE DELLE FIAMME GIALLE

Ragazzine offrivano sesso
per acquistare la droga

La Guardia di finanza ha smantellato un organizzazione di extracomunitari che vendeva cocaina ed eroina in città: arrestate diciotto persone. Tra i clienti, anche giovanissime che si prostituivano per la dose

Dimensione testo Testo molto piccolo Testo piccolo Testo normale Testo grande Testo molto grande

Ferrara, 22 aprile 2009 - Si chiama 'Willy' l'operazione della guardia di finanza di Ferrara che ha portato all'arresto di ben 18 trafficanti e spacciatori di droga. Willy, come il nome di uno dei maggiori fornitori di droga della piazza ferrarese.


Un'operazione complessa e vastissima, quella dei finanzieri, che ha permesso di individuare e sradicare una fitta rete del commercio di eroina e cocaina, composta da extracomunitari di origine nigeriana, liberiana tunisina e marocchina. I diciotto arrestati si rifornivano di droga da vari connazionali residenti nelle province di Padova, Rovigo, Milano e Como.


La droga viaggiava dal Veneto e dalla Lombardia, fino ad approdare sul mercato ferrarese. I corrieri ingerivano ovuli di eroina e cocaina per sottrarsi ai controlli, e riuscivano a trasportare 100-200 grammi per volta.


Si trattava di un'organizzazione che mirava a preservare l'esclusiva territoriale dei diciotto arrestati, attraverso comportamenti ostili e punitivi nei confronti di spacciatori esterni alla rete. Dalle indagini sono emersi anche dettagli sui clienti degli spacciatori: spesso erano anche minorenni, tra cui anche ragazze giovanissime che offrivano sesso in cambio delle dosi di droga.
 

Le indagini si sono concluse con un blitz della guardia di finanza, con decine di perquisizioni sul territorio che hanno visto l'impiego di unità cinofile.










Se il codice risultasse illeggibile CLICCA QUI per generarne un altro

 

LA FOTO DEL GIORNO

Federica Taranto, miss Cotonella

Federica, la prima
miss del 2009

Federica Taranto, 21 anni, ferrarese, ha ricevuto la fascia di Miss Cotonella nella selezione modenese del concorso nazionale Miss Italia