Ferrara, 1 giugno 2017 -  Tornano, da oggi e fino a domenica, i sapori, i gusti, le atmosfere internazionali del Finger Food Festival nella zona dell'ex Acquedotto (piazza XXIV Maggio): Estragon, con il supporto di Ascom e il patrocinio del Comune, riporta a Ferrara l’evento che valorizza le eccellenze italiane e straniere del cibo di strada e delle birre artigianali.  "Dopo il successo registrato lo scorso anno - ricorda il patron Lele Roveri - il Finger Food Festival è  pronto a ritornare anche a Ferrara con un evento capace di mettere insieme il meglio della musica, della birra e dello street food e allo stesso tempo avvicinare e “contaminare” tre tipologie di pubblico differenti. Il pubblico degli eventi musicali avrà infatti la possibilità di gustare specialità regionali di grande qualità, mentre gli appassionati di street food e i degustatori dei mille sapori della birra troveranno una piacevole colonna sonora con la possibilità di ascoltare dal vivo bands e dj’s che abitualmente frequentano i più importanti club della penisola". 

Una scelta sull'area del quartiere Giardino che riconferma: "La linea degli eventi - aggiunge Davide Urban, direttore generale di Ascom - visti come elementi di precisa valorizzazione di un comparto cittadino dove dobbiamo lavorare con forza e determinazione, Pubblico e Privato insieme, per ridargli una nuova vita e (ri)creare un luogo dove sia possibile stare con serenità e tranquillità con la famiglia per assaporare specialità nazionali ed internazionali, in una sorta di grande festa popolare che vada a vantaggio dell'intera città".

Un parere condiviso dall'Amministrazione comunale che con l'assessore al Commercio Roberto Serra aggiunge: "Nella prima edizione il festival ha già fatto parlare di sé: un'eccellente offerta in una location particolarmente adatta ad ospitare un evento con queste caratteristiche. Tra gli avventori anche molti residenti del quartiere Giardino, ciò non può che fare piacere all' Amministrazione. Un ringraziamento ad Ascom per aver portato questo appuntamento a Ferrara in piazza XXIV Maggio".  

Per quattro giorni, quindi, all’Acquedotto Monumentale, si incontreranno le vere eccellenze del cibo di strada, tra cui molti prodotti DOP e IGP. Gli arrosticini abruzzesi e le bombette pugliesi, le olive ascolane e la focaccia genovese, il pane ca’ meusa e gli sciatt della Valtellina, il panino con l’nduja e tanti altri prodotti tradizionali (anche vegetariani e senza glutine): un tripudio di sapori per un “giro del mondo in 80 morsi”. Per quanto riguarda invece la programmazione musicale, curata da Estragon, storico club bolognese, si prevedono concerti dal vivo e dj sets per allietare il pubblico presente con artisti italiani e stranieri, fra cui una guest star d’eccezione dalla Spagna: Sergente Garcia. E per gli appassionati del grande calcio, sabato sera alle 20.45 sarà trasmessa su schermo gigante la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid.

Insomma: saranno quattro giorni di festa per tutte le età. 

ORARI DI APERTURA

Oggi dalle 12 alle 24

Domani dalle  12 alle 24

Sabato dalle 12 alle 24

Domenica dalle 12 alle 23