Ferrara, 5 giugno 2017 - Dai duelli ai banchetti, dai mercati agli spettacoli. Ritorna l’appuntamento con ‘La Giostra del Borgo', l’iniziativa promossa dalla contrada Borgo San Luca e dalla Compagnia d’arme del Santo Luca, in programma all’Ippodromo comunale, da giovedì 8 a domenica 25 giugno. Un programma fitto di eventi per restituire ai visitatori atmosfere e suggestioni del passato, fra accampamenti degli armati e allenamenti degli arcieri, senza tralasciare l’aspetto enogastronomico.

«‘La Giostra del Borgo’ è una manifestazione giunta alla sua 14esima edizione – ha illustrato Antonio Vaianella, dell’ufficio stampa della contrada Borgo San Luca – che quest’anno presenta alcune importanti novità, avendo come temi principali il fuoco e i giochi di magia». Si comincia dunque giovedì, e ogni giornata verrà caratterizzata da figure itineranti come ‘Il RimAttore Pier Paolo Pederzini’, i giocolieri ‘Zira Balines’, ‘La principessa Celsa’, ‘I Clerici Vagantes’, o i ‘Memento Ridi’. Spazio inoltre agli spettacoli ‘Il gobbo e la strega’ targato Li Nadari Giullari, ‘Le grandi fughe del mago Houdini’ a cura de ‘La Combriccola dei Lillipuziani’, e ‘Le Spirals Fire’, con protagonista il fuoco.

Sabato 10 giugno si svolgerà la seconda edizione del ‘Torneo del Paraduro’, in memoria dei contradaioli Cecilia Toselli e Marco Catozzi. Il momento legato alla rievocazione storica dell’assedio di Ferrara del 1333 è previsto nelle giornate di sabato 24 e di domenica 25 giugno. Nel dettaglio, il 24, il programma prevede alle 19 la battaglia Ferrara, e alle 21 l’assalto all’accampamento del conte D’Armagnac. Il 25, alle 19 ritorna la battaglia di Ferrara, mentre alle 21.30 la chiusura della manifestazione, dal titolo ‘Rievocandum cinquecentesca’ è affidata alla Contrada della Corte di Quattro Castella.

«Abbiamo cercato di rievocare la vita medievale – ha aggiunto Tiziano Piffanelli – con l’intenzione di catapultare le persone fra campi armati, antichi mestieri e giochi di quel periodo. La Compagnia d’arme del Santo Luca è iscritta al Cers, ed è una garanzia di storicità. Saranno coinvolti nella battaglia centoventi, centotrenta esperti armati». Divertimento anche per i più piccoli con la proiezione serale di film di animazione, oltre alla ‘Via del Cavaliere’, sabato 24 giugno, dalle 15.30 alle 18.30.

Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook ‘Contrada Borgo San Luca’.