Bologna / Ancona / Ascoli / Cesena / Civitanova Marche / Fano / Fermo / Ferrara / Forli / Imola / Macerata / Modena / Pesaro / Ravenna / Reggio Emilia / Rimini / Rovigo

Insulti alla madre di Aldrovandi Si muove la Cancellieri

Nel mirino le frasi scritte su Facebook

Il ministro ha disposto "l'immediato avvio di un procedimento disciplinare per sanzionare l'autore del gravissimo gesto"

Il ministro dell'Interno, Anna Maria Cancellieri (foto Olycom)
Il ministro dell'Interno, Anna Maria Cancellieri (foto Olycom)

Ferrrara, 26 giugno 2012 - Dopo la pubblicazione delle frasi "vergognose e gravemente offensive" nei confronti della madre di Federico Aldrovandi pubblicate su Facebook, il ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri ha disposto "l'immediato avvio di un procedimento disciplinare per sanzionare l'autore del gravissimo gesto". Lo comunica in una nota il Viminale.

L’uomo, uno dei quattro agenti condannati in via definitiva a 3 anni e sei mesi per la morte di Federico Aldovrandi, aveva ‘postato’ sul gruppo ‘Prima Difesa’ di Facebook delle frasi insultanti nei confronti della madre di Federico, Patrizia Moretti, frasi poi rimosse dal social network.


La donna ha sporto denuncia-querela ai carabinieri di Ferrara e a suo sostegno si sono levate numerose voci dal mondo politico e dell’associazionismo, chiedendo in merito un intervento del Viminale o del capo della polizia.

Condividi l'articolo
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP