Casumaro (Ferrara) - Tragedia questa mattina in via Tassinari a Casumaro. Una donna di 52 anni è morta e due adolescenti sono rimasti intossicati dell’incendio scoppiato nella villetta a due piani in cui vivevano (FOTO)

Sul posto vigili del fuoco 118 e carabinieri. Ancora da stabilire le cause del rogo.

La vittima è Giovanna Rondinelli, originaria di Faenza ma da molto tempo residente a Casumaro. La donna lavorava come infermiera all'ospedale Santissima Annunziata di Cento. I due figli, di 14 e 16 anni, dall'ospedale di Cona sono stati trasferiti alla camera iperbarica di Ravenna.

AGGIORNAMENTO Il rogo partito dalle luci dell'albero