Ferrara, 28 settembre 2017 - Tutto esaurito, in nove ore! Che il derby contro il Bologna fosse la gara più attesa dai tifosi della Spal, che da mesi ne avevano cerchiato con cura la data sul calendario, c’erano pochi dubbi, però 2.500 biglietti bruciati il primo giorno di prevendita rappresentano davvero un record. Nonostante prezzi tutt’altro che popolari (25 euro comprese le commissioni), da ieri sera il settore ospiti del ‘Dall’Ara’ è quindi ufficialmente sold out. A questo punto, ai supporters biancazzurri rimasti a bocca asciutta resta la possibilità di assicurarsi un posto in tribuna o poltrona Gold: la società rossoblù consiglia i settori G e H1 in tribuna coperta e C e C1 in poltrona Gold. Per acquistare il biglietto (il giorno della gara non saranno in vendita) è obbligatoria la tessera del tifoso: il circuito di riferimento è Vivaticket, esattamente come per la Spal. Mancano oltre due settimane al derby, ma la febbre degli spallini è già alle stelle, come conferma anche il dato clamoroso dei pullman organizzati dai vari gruppi. Escludendo la curva Ovest, che si organizzerà autonomamente (si prevedono circa tre bus), sono già stati completati la bellezza di 24 pullman! Nove del gruppo Disastrati e addirittura 15 del centro coordinamento Spal Club, che complessivamente hanno raccolto circa 1.300 adesioni. Al momento le prenotazioni sono sospese, anche perché i mezzi disponibili non sono tanti e resta l’incognita dei biglietti limitati per gli ospiti.

La speranza è che a fronte dell’immediato esaurimento dei ticket nel settore ospiti, ne vengano concessi altri riservati agli spallini, evitando magari di collocarli a macchia di leopardo nelle varie zone dello stadio. Del resto, nessuno è disposto a perdersi la gara del ‘Dall’Ara’, il derby per eccellenza, che manca ormai da 23 anni. Esattamente dal 20 novembre 1994, quando i rossoblù di Ulivieri sconfissero la Spal per 2-0 prendendosi la rivincita dopo la batosta rimediata pochi mesi prima ai playoff. È infatti il 5 giugno 1994 il giorno che ogni spallino che si rispetti ha ancora impresso nella memoria, col 2-0 rifilato al Bologna davanti al proprio pubblico impreziosito dalla punizione nel sette di Zamuner che fece impazzire di gioia migliaia di ferraresi assiepati nel settore ospiti del ‘Dall’Ara’. Prima del Bologna però bisogna pensare al Crotone, e anche in questo caso i dati della prevendita sono significativi: 1.198 biglietti venduti, dei quali 127 ospiti. Il popolo biancazzurro trattiene il fiato.