Forlì, 21 agosto 2017 - Se i mesi estivi sono consacrati alla tintarella sul lettino o al consueto bagno al fiume, settembre è alle porte e con il suo arrivo Forlì torna ad animarsi, complici una serie di eventi ormai collaudati che hanno eletto la città di Saffi quale terra ideale per ospitare eventi legati al cibo e all’arte.

Si parte l’8 settembre con il ritorno del Finger Food Festival, in una versione ‘spin off’, per dirla con gli amanti delle serie televisive. Gli organizzatori della rassegna legata al cibo di strada, infatti, hanno pensato ad una due giorni un po’ particolare, tutta a tema, dove protagonista indiscussa sarà la carne alla brace. L’8 e il 9 settembre, infatti, le migliori macellerie d’Italia si sfideranno in piazza Cavour (dalle 18 alle 23,30) a colpi di barbecue per Griglie in Festa. Otto stand pronti a deliziare il palato dei ‘carnivori doc’, accompagnati da vini del territorio e birre artigianali.

Non di solo cibo si nutre l’uomo. Per la terza volta in tre anni torna in città anche lo Psychiatric Circus. Dal 21 settembre all’8 ottobre il piazzale all’angolo tra viale della Libertà e via Manzoni ospiterà il tendone della famiglia Bellucci - Medini, e la compagnia di acrobati e ballerini da loro diretta, in un nuovo esilarante ed irriverente show di circo-teatro. Il titolo dello spettacolo è ‘Alcatraz. Una storia senza tempo’. «Nel carcere – si legge nella presentazione dell’evento – le persone diventano un codice, dei numeri e i loro corpi subiscono abusi e soprusi, fino a trasformarsi in contenitori vuoti. Oggetti ingabbiati. Allora chi è il vero criminale? Chi disobbedisce alla regole della società o un istituzione contraddittoria ed ipocrita che si prefigge lo scopo di punire senza sofferenza?». Biglietti su Ticketone o in loco.

INIZIA dopodomani, per concludersi il 22 settembre, Estate in Barcaccia. Quasi un mese intero di concerti, aperitivi, mostre e incontri culturali che si svolgono tra il San Domenico e il San Giacomo nella cosiddetta ‘Cittadella del Buon Vivere’: una sorta di anteprima per prepararsi degnamente all’arrivo di quella che è ormai la Settimana più attesa dell’anno.

Dal 23 settembre al 1° ottobre, infatti, Forlì torna ad essere protagonista con una kermesse che ha assunto dimensioni romagnole e oltre. La Settimana del Buon Vivere si apre, come di consueto con la Notte Verde e con l’inaugurazione di una grande mostra: l’inedita ‘Personae’ del fotografo Elliot Erwitt ai musei San Domenico (in programma fino al 7 gennaio 2018). Ricchissimo il calendario (la brochure completa, 44 pagine di eventi, è sfogliabile sul sito www.settimanadelbuonvivere.it). Già aperta, inoltre, la prevendita Aperta la prevendita dei biglietti per la nuova edizione del Pranzo solidale che si terrà, nell’ambito della Settimana, domenica 24 settembre alle 12 al parco urbano. Info: 0543.30299 - 0543.701915.