Monte Falco, 2 dicembre 2017 - Un 28enne toscano, residente a San Piero a Sieve (Firenze), è stato salvato venerdì dal personale del Soccorso Alpino delle stazioni Monte Falco e Monte Falterona.

L’escursionista si è infortunato a una gamba (non è esclusa la frattura), a Pian di Cancelli, nella zona romagnola vicino a Monte Falco. Il personale di soccorso è intervenuto alle 17 di venerdì, utilizzando, vista la strada innevata, motoslitta e gatto delle nevi.

Il 28enne è stato immobilizzato, riscaldato, stabilizzato, quindi trasportato a valle in barella fino al rifugio ‘La Capanna’, dove all’interno del locale ha atteso l’arrivo dell’ambulanza.