Forlì, 9 settembre 2017 – L’Unieuro batte anche Imola, 76-72. Dopo l’82-80 su Treviso di 24 ore prima, Forlì replica la bella prestazione: sempre avanti, stavolta non ha concesso sorpassi pur tremando per una rimonta che, come in semifinale, è stata respinta solo all’ultimo tiro. Forlì ha così vinto il 4° memorial Sante Seganti di Lugo. Terza Treviso che ha battuto 78-84 l’Orva Lugo padrona di casa.

Protagonista assoluto in maglia Unieuro è stato Yuval Naimy: 24 punti con 8/12 da due e 4/7 da tre. Forlì era riuscita ad andare a +16 (59-43) a fine terzo quarto prima di subire un break di 16-2 da parte della squadra di coach Cavina. Nel finale uno 0/2 di Diliegro ai liberi ha concesso a Maggioli la tripla del potenziale pareggio, però fallita.

Le due squadre si rivedranno il 1° ottobre al Palafiera per la prima partita di campionato.