Imola, 20 dicembre 2017 - Arrivano per la prima volta in Italia i Russian Stars, stelle della danza classica russa che si aggiungono all'organico del Moscow State Classical Ballet: Olga Pavlova, Alexey Konkin, Sergei Skvortsov, Olga Doronina, Sergei Fedorkov. Artisti eclettici, formati in patria e scelti accuratamente dalla maestra, étoile e produttrice Liudmila Titova, che sarà la loro capofila e impreziosirà il cast con le sue performance.

Fino al 4 febbraio 2018, la compagnia calcherà i palcoscenici italiani portando in scena l'essenza dell'arte coreutica russa con gli intramontabili capolavori di Pyotr Ilyich Ciajkovskij: Il Lago dei cigni, La Bella addormentata e Lo Schiaccianoci. Ed è proprio quest’ultimo lo spettacolo che gli imolesi potranno vivere da protagonisti il 26 dicembre alle 21 al teatro comunale Ebe Stignani.


Il Moscow State Classical Ballet by Titova è una delle più prestigiose compagnie di giro di balletto classico di tutta la Russia, ed è conosciuta ed apprezzata a livello internazionale. Attualmente diretta da Liudmila Titova, la compagnia si pone come principale obiettivo quello di far conoscere al mondo lo s plendore della secolare tradizione russa nel balletto classico, volgendo lo sguardo anche ad un repertorio più contemporaneo, in linea con le esigenze del pubblico odierno.

Il Corpo di ballo vanta tra le sue fila non solo le sue 30 talentuose étoile provenienti dalle migliori scuole ed accademie di danza mondiali, ma si avvale anche della partecipazione di straordinarie star del balletto russo che impreziosiscono la scena ed elevano ulteriormente il profilo tecnico e glamour dello spettacolo.